Domande e risposte sulla sessualità e sull’uso delle energie (4s)

[Nota del curatore: l’uso del termine “blocco”, da parte del comunicante, per indicare la prevalente espressione genitale dell’energia sessuale, crea una ambiguità di fondo che attraversa le domande e le risposte che seguono: a volte questo vela la chiarezza dell’esposto.
In fase di redazione non è stato possibile superare questa condizione.
]

continua..Domande e risposte sulla sessualità e sull’uso delle energie (4s)

La sessualità è vibrazione, la genitalità un suo effetto (2s)

D – Ci hai presentato due modi per gestire l’energia sessuale: il primo modo è quello di bloccarla a livello genitale e “scaricarla” attraverso pratiche sessuali; l’altro modo invece è quello di “distribuirla” all’interno di tutto l’individuo. Vi sono delle fasi, nella vita di un individuo, dove questi due modi di gestire le energie sessuali possono essere contemporanei?

continua..La sessualità è vibrazione, la genitalità un suo effetto (2s)

Sessualità, morale comune, evoluzione (IF31)

Insegnamento filosofico 31
I due sessi, nel mondo spirituale non esistono e non possono esistere, perché il sesso lo possiamo definire un attributo morfologico e fisiologico di quella che è la struttura del corpo fisico.
Quindi il sesso è qualcosa che riguarda la materia fisica, tuttavia il concetto di sesso o meglio ancora di sessualità non è strettamente legato alla struttura fisica ma, soprattutto quando il corpo fisico raggiunge la sua maturità sessuale (sempre da un punto di vista fisico, anatomico) incomincia ad interagire sia con la sfera emozionale che con la sfera mentale.

continua..Sessualità, morale comune, evoluzione (IF31)